SANCTUARIES
SPORT AVVENTURA

Due mostre al Museo del Territorio

Il Museo del Territorio Biellese ospita nei mesi estivi due mostre. "Mare. Pastelli di Alessandro Poma (1874-1960)" e "Galati vincenti. I Celti in Piemonte tra VI e I secolo a.C.". La prima inaugura venerdì 7 luglio e sarà aperta fino al ed è dedicata all'artista legato al Biellese per nascita e per origini familiari; l'esposizione ha una seconda anima legata alla collezione che Maria Poma, cugina di Alessandro, e suo marito Enrico Guagno hanno donato alla Città nel 1956. Se infatti Alessandro e Maria erano legati per parentela - erano infatti cugini - nella collezione Guagno Poma, oggi in Museo, si conservano diversi soggetti marini dipinti da Marco Calderini, Carlo Follini, John Lavery, Alberto Pasini, Telemaco Signorini ed Ettore Tito, che verranno esposte per l'occasione, contribuendo a rinnovare l'allestimento della Sala dell'Ottocento.

Con la mostra "Galati vincenti", dal 16 luglio, il Museo ripercorre le tappe fondamentali della presenza sul territorio piemontese dei principali e diversi gruppi etnici riconducibili alla matrice culturale comune celtica, a partire dai Celti della cultura di Golasecca del VI secolo a.C., così chiamata dall'eponimo sito scoperto in Lombardia, fino alla piena romanizzazione di I secolo a.C. L'esposizione presenta reperti e corredi tombali d'eccezione, documenti scritti e monetali inediti,
esposti al pubblico per la prima volta o nuovamente dopo anni di assenza.

Entrambe le mostre saranno visitabili fino al 29 ottobre.

Tutte le informazioni all'indirizzo www.museo.comune.biella.it

Orari
Da mercoledì a venerdì ore 10.00-12.30 e 15.00-18.30
Sabato e domenica ore 15.00-19.00
Apertura straordinaria: martedì 15 agosto, ore 15.00-19.00

Biglietto unico
(Mare + Galati vincenti + collezioni permanenti)
€ 5,00 intero
€ 3,00 ridotto
Presentando il biglietto d'ingresso della mostra Viaggio – La scoperta di nuovi orizzonti si ha diritto al biglietto d'ingresso ridotto (€ 3,00)
Su prenotazione visite guidate per gruppi e scolaresche

Due mostre al Museo del Territorio

< Back to news