SANTUARI SPORT NATURA
Trekking
...

GTB Tappa 31: Cerreto Castello - Spolina (Cossato)

Dalla S.S. 142 si imbocca Via Fiume attraversando la ferrovia e poi il Chiebbia. Si lascia a sinistra la centrale termoelettrica e si procede, prima su asfalto in una zona pianeggiante caratterizzata da coltivi, capannoni artigianali e serre. Ci si lascia alle spalle un paio di piste che si diramano sulla destra e poi si piega a sinistra ad angolo retto. La strada serpeggia tra le case di Regione Pratobello di Cossato incontrando lo svincolo della superstrada Biella-Cossato. Si imbocca lo sterrato a destra che passa accanto ad una casa e si dirige al cavalcavia della superstrada. Oltre il cavalcavia si fiancheggia l'arteria stradale su una pista che si dirige verso ovest. Si trascura una diramazione a sinistra e si continua nella vasta piana compresa tra il Chiebbia, il Cervo e lo Strona. Si passa accanto ad un'abitazione a Molino Guaina, avendo a destra la superstrada e a sinistra una roggia irrigua e si giunge allo svincolo della superstrada di Cerreto. Si attraversa la strada e si imbocca uno sterrato presso un cascinale. Si segua la pista che si snoda in quest'area agricola denominata L'Isolone. Si lascia una pista che continua diritto per procedere a destra al bivio dopo il cascinale. Si rientra in territorio di Cossato e si passa accanto ad una pista per deltaplani a motore. Dopo una vicina cascina si continua verso la località Cascine Ronco. In centro alla frazione si devia a sinistra lungo al strada asfaltata e si arriva in frazione sposina dove al parcheggio termina l'itinerario.


Località: Provincia di Biella - Brich di Zumaglia e Collina Biellese - Zona Colline Orientali - Cerreto Castello - Cossato
Tipo di itinerario: itinerario GTB
Mezzo di trasporto: a piedi
Lunghezza (km): 6.9
Dislivello in salita (metri): 5
Tempo di percorrenza: 1 ora

Download disponibili: