SANTUARI SPORT NATURA
Trekking
...

GTB Tappa 50: Piane di Veglio - Sant. Del Mazzucco (Camandona)

Dalle Piane di Veglio si sale ad uno slargo che funge anche da parcheggio si imbocca la stradina assai ripida che passa tra alcune baite. La pendenza poi si attenua e si continua su sterrato fino al rio Overa che si attraversa. Si procede ora in leggera salita sempre su pista lasciandosi alle spalle  una baita abbandonata e poi un grande traliccio presso una baita ristrutturata. La pista piega ora a destra e diviene pianeggiante. Si cammina per qualche minuto in piano mentre a sinistra in basso compaiono alcune baite e notevoli faggi bordano la via.Compiuta una netta curva a destra, la pista piega verso nord entrando nel bacino del rio Berguso. Si continua prima in falsopiano e poi in discesa fino ad incontrare la strada dell'alpe a fondo naturale Cerale-Bocchetto Tessera, storica via della transumanza ancora frequentata. Si segue la mulattiera in discesa; poco prima della ex locanda alpina Bunda Granda il tracciato della GTB termina. piega a destra verso la località Carcheggio per un sentiero che conduce alla località Carcheggio. Il nostro itinerario può invece continuare ancora per qualche minuto in discesa fino al santuario del Mazzucco di Camandona dove termina la tappa.


Località: Provincia di Biella - Valle Di Mosso - Camandona - Veglio
Tipo di itinerario: itinerario GTB
Mezzo di trasporto: a piedi
Lunghezza (km): 3.2
Dislivello in salita (metri): 73
Tempo di percorrenza: 1 ora

Download disponibili: