SANTUARI SPORT NATURA
Trekking
...

GTB Tappa 51: Santuario Del Mazzucco (Camandona) - Trabbia (Callabiana)

Dalla ex locanda alpina Bunda Granda il tracciato della GTB piega a destra per un sentiero che conduce alla località seguendo il sentiero segnalato L 71 verso Carcheggio. Si scende ad attraversare il Rio Berguso giungendo in breve alla bella conca dei pascoli del Carcheggio. Si passa tra le prime baite e si prosegue su una pista che compie un'ampia curva a destra del pascolo.Si scende lungo il pascolo costeggiando alcune baite, per poi immettersi in una zona boscosa che porta a due baite isolate. Oltre la cascina di mezzo al bivio si continua a sinistra sempre su pista passando tra i bei castagni di quest'area. Poco oltre un pannello illustrativo sul castagno si lascia la pista per uno stretto sentiero che conduce ad una vicina baita; si scende ad attraversare un ramo del rio Barguso su un ponticello e subito dopo si mantiene la destra nel bosco arrivando a costeggiare una recinzione nei pressi delle baite di Monduro. Alle baite si punta in discesa al limitare del pascolo avendo come riferimento alcuni grandi castagni. Raggiunti i castagni si piega a destra percorrendo una mulattiera bordata da muri a secco e invasa a tratti da vegetazione. Si scende nel bosco in direzione sud-ovest incontrando alcuni ruderi e un muro a secco. Si cala verso lo Strona che si raggiunge in prossimità di un guado che non permette tuttavia l'attraversamento in caso di pioggia. Attraversato il torrente si risale il suo versante destro in moderata salita sulla comoda mulattiera che conduce a Trabbia. Si cammina in direzione sud-est fino ad una cappella e alla deviazione si scende a sinistra fino alla frazione Trabbia dove finisce il percorso.


Località: Provincia di Biella - Valle Di Mosso - Callabiana - Camandona
Tipo di itinerario: itinerario GTB
Mezzo di trasporto: a piedi
Lunghezza (km): 4.1
Dislivello in salita (metri): 115
Tempo di percorrenza: 2 ore

Download disponibili: