SANTUARI SPORT NATURA
Trekking
...

Anello Alta Valsessera: Terza tappa

Dall'Alpe La Peccia (1.368 m) si segue il sentiero F6 per raggiungere il Poggio Carnera, ottimo punto panoramico, l'Alpe Fornei e la Bocchetta di Fornei (1.919 m).
Da qui il sentiero F24  risale rapidamente la cresta e percorre un paio di cenge erbose, fino a raggiungere la punta Scataccia; si passa poco sotto il Testone delle Tre Alpi e, seguendo la cresta si raggiunge la Crocetta (1.866 m).
Si prosegue lungo la cresta superando il Pallone della Crocetta e la Cima d'Ometto e si scende seguendo il crinale a destra della pista di sci fino alla Colma dei Lavaggi e all'Alpe Camparient (1.536 m) da cui si scende alla Bocchetta della Boscarola (1.425 m).
Si imbocca ora il sentiero F2 ed entrando nel bosco si costeggia il rio Stramba. Il sentiero, molto facile, si snoda nel bosco misto fino all'Alpe Baroso da cui, seguendo il segnavia F22, si guadagna rapidamente quota con continue svolte nella faggeta fino a sbucare sul prato che porta all'Alpe Fontanamora (1.691 m) da cui si gode una bella vista verso il Monte Rosa e la parte orientale dell'Alta Valsessera.

Percorso oggetto di valorizzazione con i fondi del PSR 2007-2013, Misura 313, Azione1


Località: Provincia di Biella - Brich di Zumaglia e Collina Biellese - Valle Di Mosso - Trivero - Pettinengo
Tipo di itinerario: escursionistico
Mezzo di trasporto: a piedi
Partenza: Alpe Peccia (1.368 m)
Arrivo: Alpe Fontanamora (1.691 m)
Lunghezza (km): 15.70
Dislivello in salita (metri): 1300
Dislivello in discesa (metri): 1000
Tempo di percorrenza: 7 ore
Difficoltà: escursionistico difficile

Download disponibili: