escapedSiteName:Guest
errorType:
errorCode:
errorMsg:
hasLayoutCustomizePermission: false
hasLayoutUpdatePermission:false
refererPlid: 0
backURL:
toggleControlsState:visible
showAddControls:false
showEditControls: false
showPreviewControls: false
showToggleControls: false
userSetupComplete: false
showAdminLinks: false
portalMessageUseAnimation: true
hasLayoutCustomizePermission: false
setHasLayoutUpdatePermission: false
toggleControlsState: visible
openSiteMapUrl: https://www.atl.biella.it/citta-dell-arte?p_p_id=145&p_p_lifecycle=0&p_p_state=pop_up&p_p_mode=view&_145_stateMaximized=true&_145_selPlid=1935049&_145_struts_action=%2Fdockbar%2Fadd_panel&_145_closeRedirect=%2Fsuggesto-gui-portlet%2Fhtml%2Fclosewindow.html
openEditPageUrl: https://www.atl.biella.it/citta-dell-arte?p_p_id=145&p_p_lifecycle=0&p_p_state=pop_up&p_p_mode=view&_145_selPlid=1935049&_145_struts_action=%2Fdockbar%2Fedit_layout_panel&_145_closeRedirect=%2Fsuggesto-gui-portlet%2Fhtml%2Fclosewindow.html
emailTo fondazionepistoletto@cittadellarte.it

Cittadellarte - Fondazione Pistoletto

Richiedi informazioni

Sulle rive del torrente Cervo che lambisce il centro città, vecchie ciminiere e caratteristici edifici in mattoni raccontano un pezzo importante della storia di Biella. I complessi manifatturieri si sono ormai da tempo trasferiti lungo le arterie di collegamento, e l'area industriale ottocentesca regala oggi altre emozioni grazie alla nuova destinazione d'uso di molti edifici. Un esempio fra tutti, Cittadellarte - Fondazione Pistoletto, che combina il fascino innegabile del passato che ha reso celebre la città con le tendenze più innovative dell'arte contemporanea.

Voluta dal'omonimo noto artista di origini biellesi, Cittadellarte - Fondazione Pistoletto è un progetto sviluppato a partire dal 1994 all'interno di un'ex manifattura tutelata dal Ministero dei Beni Culturali, l'ottocentesco Lanificio Trombetta, riconvertita a laboratorio creativo ed espressivo.

Gli spazi ampi e luminosi dell'ex opificio, che meritano una visita di per sè, ospitano ora uno spazio culturale che si occupa di Arte, Educazione, Ecologia, Economia, Politica, Spiritualità, Produzione, Lavoro, Comunicazione, Architettura, Moda e Nutrimento, e organizza mostre, convegni, eventi speciali, showroom temporanei, workshop e laboratori multimediali, il tutto all'insegna della sperimentazione a tutto campo.

Ogni anno, da giugno a ottobre, inoltre, ospitano giovani artisti che lavorano su progetti per un cambiamento responsabile della società. Si tratta del progetto UNIDEE, un programma destinato a creativi interessati ad esplorare il rapporto tra arte e società. 

TERME CULTURALI
Il nuovissimo allestimento delle 'Terme Culturali' offre un percorso di visita esperienziale a Cittadellarte e alla più grande collezione esistente di opere di Michelangelo Pistoletto.
Per informazioni sulle visite, è possibile inviare un'email a termeculturali@cittadellarte.it oppure telefonare al numero +39 3316676212.

In abbinamento alla visita è possibile pranzare o cenare presso il Bistrot Le Arti, solo su prenotazione al +39 3356558557 o al +39 3311045933

IL TERZO PARADISO - SEDE PERMANENTE
In via Cernaia 46, sempre lungo le rive del torrente Cervo, è visitabile la sede permanente del Terzo Paradiso. Il Terzo Paradiso, una delle opere più conosciute di Michelangelo Pistoletto, è protagonista di innumerevoli progetti in tutto il mondo ed è il simbolo di Biella Città Creativa Unesco.
Orari: visitabile liberamente e in piena sicurezza dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 20.00.


AL BISTROT DELLE ARTI
All'interno del complesso, un'accogliente caffetteria dai soffitti con i mattoni a vista propone una cucina creativa e sostenibile in un ambiente giovane e informale. 
Prenotazioni:  +39 3356558557 o al +39 3311045933

COME RAGGIUNGERE CITTADELLARTE

  • In auto: autostrada A4, uscita Santhià, procedere in direzione Biella e una volta in città seguire le indicazioni.
  • In treno: Cittadellarte si trova a circa 2 km dalla Stazione di Biella San Paolo. E' collegata al resto della città di Biella e ai paesi del circondario con frequenti linee urbane ed extraurbane www.atapspa.it

Località: Biella (Biella e Valle Oropa)

Richiedi informazioni

(I campi contrassegnati da * sono obbligatori.)

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?

Iscriviti per ricevere le nostre comunicazioni