escapedSiteName:Guest
errorType:
errorCode:
errorMsg:
hasLayoutCustomizePermission: false
hasLayoutUpdatePermission:false
refererPlid: 0
backURL:
toggleControlsState:visible
showAddControls:false
showEditControls: false
showPreviewControls: false
showToggleControls: false
userSetupComplete: false
showAdminLinks: false
portalMessageUseAnimation: true
hasLayoutCustomizePermission: false
setHasLayoutUpdatePermission: false
toggleControlsState: visible
openSiteMapUrl: https://www.atl.biella.it/es/dettaglio-escursione-invernale?p_p_id=145&p_p_lifecycle=0&p_p_state=pop_up&p_p_mode=view&_145_stateMaximized=true&_145_selPlid=3064251&_145_struts_action=%2Fdockbar%2Fadd_panel&_145_closeRedirect=%2Fsuggesto-gui-portlet%2Fhtml%2Fclosewindow.html
openEditPageUrl: https://www.atl.biella.it/es/dettaglio-escursione-invernale?p_p_id=145&p_p_lifecycle=0&p_p_state=pop_up&p_p_mode=view&_145_selPlid=3064251&_145_struts_action=%2Fdockbar%2Fedit_layout_panel&_145_closeRedirect=%2Fsuggesto-gui-portlet%2Fhtml%2Fclosewindow.html
emailTo info@atl.biella.it

Gita con le ciaspole al Rifugio Pianetti

Dati tecnici

Segnavia:

Strada sterrata – segnavia B4

Località di partenza:

Colle di San Carlo, Graglia

Località di arrivo:

Rifugio Pianetti

Quota di partenza:

1022 m

Quota di arrivo:

1359 m

Dislivello:

340 m

Categorie

Tipo di escursione:

Racchette da neve

Difficoltà racchette:

Turistico

Esposizione prevalente:

Ovest

Raggiungi il rifugio Pianetti con una comoda passeggiata, ideale per familiarizzare con l’utilizzo delle racchette da neve

Accesso e parcheggio

A circa 16 km da Biella si raggiunge, dopo aver oltrepassato il Santuario di Graglia, la località Bossola. Si prende a destra la strada panoramica Oropa-Andrate e in 2 km si perviene al Colle San Carlo, dove si parcheggia l'auto nel parcheggio a lato della strada, sulla destra.

Percorso

Il rifugio Pianetti nella stagione invernale è aperto, su prenotazione, nel fine settimana. Per informazioni contattare il numero 338 4355531 o scrivere a  rifugiopianetti1321@gmail.com. Può essere utile cercare informazioni o aggiornamenti sulla pagina facebook del rifugio.

Verificare le condizioni di innevamento e considerare che la montagna invernale, in tutte le sue forme, è un terreno potenzialmente difficile e pericoloso. È richiesta un’adeguata esperienza, formazione e preparazione.

Parcheggiata l’auto occorre reperire un sentiero che risale i pendii presenti sul bordo della strada. Sono presenti diverse indicazioni sul posto che indicano la direzione verso il rifugio. Nella prima parte del percorso si prosegue lungo un tracciato che attraversa più volte una larga pista sterrata. Proseguire, sempre in leggera salita e seguendo le indicazioni presenti, fino a raggiungere nei pressi di un tornante una larga strada sterrata. Poco oltre è presente un cartello con le indicazioni; seguire sempre la segnaletica 4b che, sempre lungo comoda strada sterrata, conduce al rifugio Pianetti.

La discesa avviene lungo l’itinerario di salita.

Richiedi informazioni

(I campi contrassegnati da * sono obbligatori.)

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?

Iscriviti per ricevere le nostre comunicazioni