escapedSiteName:Guest
errorType:
errorCode:
errorMsg:
hasLayoutCustomizePermission: false
hasLayoutUpdatePermission:false
refererPlid: 0
backURL:
toggleControlsState:visible
showAddControls:false
showEditControls: false
showPreviewControls: false
showToggleControls: false
userSetupComplete: false
showAdminLinks: false
portalMessageUseAnimation: true
hasLayoutCustomizePermission: false
setHasLayoutUpdatePermission: false
toggleControlsState: visible
openSiteMapUrl: https://www.atl.biella.it/vedere-dettaglio?p_p_id=145&p_p_lifecycle=0&p_p_state=pop_up&p_p_mode=view&_145_stateMaximized=true&_145_selPlid=1929010&_145_struts_action=%2Fdockbar%2Fadd_panel&_145_closeRedirect=%2Fsuggesto-gui-portlet%2Fhtml%2Fclosewindow.html
openEditPageUrl: https://www.atl.biella.it/vedere-dettaglio?p_p_id=145&p_p_lifecycle=0&p_p_state=pop_up&p_p_mode=view&_145_selPlid=1929010&_145_struts_action=%2Fdockbar%2Fedit_layout_panel&_145_closeRedirect=%2Fsuggesto-gui-portlet%2Fhtml%2Fclosewindow.html
emailTo info@atl.biella.it

Casa museo dell'Alta Valle del Cervo

Richiedi informazioni

L'identità della Bürsch

Nata nel 1987, la Casa Museo ha sede in una tradizionale abitazione di Rosazza in cui più di quindici stanze raccontano la peculiare storia dell'Alta Valle del Cervo (in dialetto Bürsch: la tana, la casa), articolata per ambienti di vita e per temi: la cucina, la stalla, la secolare emigrazione degli uomini (provetti scalpellini-muratori che si specializzarono nella lavorazione della sienite), le scuole professionali a indirizzo edile, le società operaie, il forte ruolo della donna, cui era affidata l'intera economia domestica e rurale.

Località: Rosazza (Valle Cervo)

Richiedi informazioni

(I campi contrassegnati da * sono obbligatori.)

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?

Iscriviti per ricevere le nostre comunicazioni