Ricerca
Nome
Ricerca
Regione
Comune
Località
Ricerca
dal:
al:
Tipo di evento
Turismo d'impresa e Shopping
Mostre
Outdoor e Sport
Enogastronomia
Arte e Cultura

eventi eventi

...
543 risultati - pagina 1 di 55
fino al 26 maggio 2017 -
1495661539128
1490443200000
Mostre
Biella, Galleria Silvy Bassanese, via G. Galilei 45

Personale di Piero Ponasso.
Inaugurazione sabato 25 marzo ore 18.
Orari mostra: da martedì a venerdì dalle ore 16.30 alle 19.30 - sabato, domenica e festivi su appuntamento.

INFO
Galleria Silvy Bassanese
Telefono 015 355414 o 338 2540156
silvy.bassanese@libero.it
fino al 01 luglio 2017 -
1495661539128
1490443200000
Arte e Cultura
Graglia, Cà di Celeste e di Rosa, via del Canale 3

Corsi:
Iper Musica: approccio alla chitarra. I primi accordi: ore 14, Sergio Peretti, esperto della materia.
Iper Verde: giardinaggio e orticoltura: alla chiusura del laboratorio, a tutti i partecipanti assidui, verrà regalata una cassetta di legno bianco olandese con tessuto non tessuto, terriccio e piantine: ore 15, Michele Faccenna, agronomo, direttore - coordinatrice dell'orto didattico: Cristina Dellacà, esperta della materia.
Iper Lingue: francese turistico: apprendimento senza grammatica: non sono richieste conoscenze preliminari: ore 16, Albert Campra, dr. in scienze della mediazione linguistica - inglese turistico: apprendimento senza grammatica: non sono richieste conoscenze preliminari: ore 17, Julian Delens, ingegnere aeronautico.
Iscrizione gratuita a tutti i corsi.
E' gradita la prenotazione.
Lezioni con cadenza quindicinale sempre al sabato pomeriggio: 25/03, 08/04, 22/04, 06/05, 20/05, 03/06, 17/06, 01/07.

INFO
Piergiuseppe Zanotto
Telefono 015 2593649 - Fax Giuseppe - tel. 339 5405600
fino al 04 giugno 2017 -
1495661539128
1490529600000
Outdoor e Sport - Orario: dalle 15 alle 17.30
Massazza, Cavallo Felice A.s.d.

Laboratori di avvicinamento all'equitazione ispirati al metodo etologico per bambini ma anche per chiunque voglia avvicinarsi con dolcezza ai cavalli.
Tutte le domeniche pomeriggio dal 26 marzo al 4 giugno dalle ore 15 alle 17.30.

fino al 28 maggio 2017 -
1495661539128
1493985600000
Arte e Cultura
Santuario di Oropa

Da venerdì 5 maggio, giorno della partenza del Giro d'Italia del centenario, ci sarà una buona ragione in più per chi passa da Biella e dintorni per volgere lo sguardo verso le montagne: la cupola della   Basilica   Nuova   del   Santuario di Oropa sarà infatti illuminata di rosa tutte le sere, per le tre settimane di durata della corsa. Così grande da essere visibile anche dalla pianura, al centro della conca delle Alpi biellesi, la chiesa si trasformerà così anche in un "promemoria" della tappa che si correrà di lì a pochi giorni. Basterà una sera di cielo sereno per poterla vedere fin dalla pianura ai confini con il Vercellese.

fino al 03 giugno 2017 -
1495661539128
1493985600000
Mostre
Biella, Galleria Montmartre, piazza Adua 9

"C'era una volta". Favole in ceramica di Guglielmo Marthyn.
Inaugurazione venerdì 5 maggio alle ore 18.
Orario: da martedì a sabato dalle ore 8.30 alle 12 e dalle ore 15.30 alle 19 - domenica su appuntamento.
Ingresso libero.

INFO
Telefono 015 8494865
cittaditerre@gmail.com
fino al 02 luglio 2017 -
1495661539128
1494072000000
Mostre
Biella Piazzo, Palazzo Gromo Losa, corso del Piazzo 24

Marzio Tamer: "Natura Metafisica": padrone di una tecnica pittorica straordinaria per precisione ed esattezza fotografica, Tamer si rivela un artista unico e prezioso per la capacità di andare oltre il dato reale. I suoi animali si fanno icone agli occhi dello spettatore, non solo per la forte carica emotiva, ma anche per l'ambientazione nella quale l'artista li colloca, sottraendoli dal dato reale e lasciandoli sospesi in una dimensione indecifrabile.
Glanzlichter: "90 fotografie da tutto il mondo che ritraggono la natura": il più grande concorso di fotografia naturalistica della Germania e uno dei più importanti d'Europa, a cui ogni anno partecipano migliaia di fotografi, è un viaggio in tutto il mondo, con una selezione unica di magnifiche immagini, dal paesaggio agli animali in natura. Il vincitore dell'edizione 2016 è il fotografo naturalista Thomas Kolenbrander con uno scatto straordinario del cielo dell'Islanda occidentale. Saranno esposte un centinaio di immagini delle 20.000 inviate per il concorso fotografico che è sotto il patrocinio del Ministero Federale Tedesco dell'Ambiente.
Stefano Bombardieri: "Gaia e la Balena": i favolosi giardini all'italiana di Palazzo Gromo Losa faranno da cornice alle possenti sculture di Stefano Bombardieri che porta a Biella Gaia e la Balena, la celebre scultura in cui un'esile bambina trascina un immenso cetaceo di 13 metri, metafora dell'enorme peso delle difficoltà che i bambini devono sopportare durante la loro giovane età, ma altresì allusione alla forza dei sogni e della fantasia che appartengono all'infanzia. In Passaggio Elefanti su due pachidermi che appaiono solo a metà campeggia invece un display con il numero di elefanti rimasti in vita, tragico messaggio legato al rischio di estinzione di molte specie sul pianeta.
Orari: venerdì e sabato dalle ore 15 alle 19 - domenica e venerdì 2 giugno dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 19.
Biglietto principale presso la biglietteria di Palazzo Groma Losa, da euro 5 (ridotto 4).
Il biglietto dà diritto alla riduzione sulle mostre collaterali laddove a pagamento.
Biglietto ridotto: Soci Touring Club, Soci FAI, Soci WWF, Soci Legambiente, Soci Plein Air, Tessera Abbonamento Musei Torino e Piemonte, gruppi di almeno 12 persone, Amici di Castelli Aperti, Associazione Nazionali Alpini, possessori biglietto Giardino Botanico di Oropa (esibendo il biglietto di Selvatica presso il Giardino Botanico di Oropa verrà applicato uno sconto sull'ingresso).
Biglietto gratuito: under 25, studenti universitari con tesserino, disabili + 1 accompagnatore, insegnanti se accompagnano una classe, giornalisti con patentino, guide turistiche con patentino.
Possibilità di visite guidate su prenotazione.
Scuole: visite didattiche gratuite.

INFO
Palazzo Gromo Losa
Telefono 015 0991868
www.fondazionecrbiella.it
spazio.cultura@fondazionecrbiella.it
fino al 02 luglio 2017 -
1495661539128
1494072000000
Mostre
Biella, Museo del Territorio Biellese, via Quintino Sella 54b

Be Natural/Be Wild. Concorso Nazionale di Pittura dedicato alla natura - Prima edizione: la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella ha lanciato un concorso artistico per dare spazio all'arte che racconta la Natura, nell'ambito dell'edizione 2017 di Selvatica. Con il concorso Be Natural/Be Wild, la Fondazione si è rivolta a giovani pittori e disegnatori, italiani e stranieri, residenti in Italia, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, desiderosi di dar voce al mondo naturale che li circonda. Dei quasi 200 progetti arrivati a Biella ne è stata selezionata una ventina da una giuria di critici, giornalisti e galleristi, i progetti spaziano dalla più classica declinazione del paesaggio montano alla resa del cielo in monocromie appena mosse dal gioco delle sfumature.
Nord Ovest Naturae Photo Contest: al Museo del Territorio saranno esposte le fotografie del concorso fotografico nazionale "Nord Ovest Naturae Photo Contest", un'opportunità per conoscere e valorizzare la natura e i variegati ambienti che caratterizzano il Nord-Ovest d'Italia.
Inoltre, mostra collaterale personale di Stefano Bruzzi: 4 inediti dalla collezione Guagno Poma: natura e persone dell'Appennino piacentino
restituite, tra indagine verista e interpretazione
sentimentale, dal pennello di Stefano Bruzzi (1835-1911).
Orari: mercoledì e giovedì dalle ore 10 alle 12.30 e dalle ore 15 alle 18.30 - venerdì dalle ore 10 alle 12.30 e dalle ore 15 alle 19 - sabato dalle ore 15 alle 19 - domenica e 2 giugno dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 19.
Biglietto principale presso la biglietteria di Palazzo Groma Losa, da euro 5 (ridotto 4).
Il biglietto dà diritto alla riduzione sulle mostre collaterali laddove a pagamento.
Biglietto ridotto: Soci Touring Club, Soci FAI, Soci WWF, Soci Legambiente, Soci Plein Air, Tessera Abbonamento Musei Torino e Piemonte, gruppi di almeno 12 persone, Amici di Castelli Aperti, Associazione Nazionali Alpini, possessori biglietto Giardino Botanico di Oropa (esibendo il biglietto di Selvatica presso il Giardino Botanico di Oropa verrà applicato uno sconto sull'ingresso).
Biglietto gratuito: under 25, studenti universitari con tesserino, disabili + 1 accompagnatore, insegnanti se accompagnano una classe, giornalisti con patentino, guide turistiche con patentino.
Possibilità di visite guidate su prenotazione.
Scuole: visite didattiche gratuite.

INFO
Museo del Territorio Biellese
Telefono 015 2529345
www.museo.comune.biella.it
museo@comune.biella.it
fino al 02 luglio 2017 -
1495661539128
1494072000000
Mostre
Biella Piazzo, Palazzo Ferrero, corso del Piazzo 25

Mark Adlington: "Incontri selvaggi. Il cavallo Przewalski": con il suo approccio leggero e il suo sguardo amorevole, l'artista britannico porta a Selvatica un progetto profondamente legato allo spirito del festival. Protagonista della serie di tele e carte in mostra è infatti il particolarissimo cavallo di Przewalski. Caratterizzato da un corpo massiccio e muscoloso, era quasi estinto cinquant'anni fa ed è stato salvato grazie a una precisa strategia di ripopolamento. Riconosciuto come l'effettivo protagonista delle pitture rupestri, questa sottospecie di cavallo è portata a Selvatica dalla pennellata ampia e sciolta di Adlington.
Marcello Libra: "I colori del Bianco": un modo del tutto unico di immortalare luoghi incredibilmente remoti, spazi vastissimi e gelidi, uno sguardo inedito alla selvaggia Antartide. Le fotografie di Marcello Libra suscitano meraviglia perché rivelano i colori che nel bianco si celano e che dal bianco emergono più nitidi e intensi che mai. Le fotografie de I colori del bianco sono qualcosa di più di semplici immagini: sono, a tutti gli effetti, veri e propri sguardi che ci regalano gli squarci di realtà che solo un occhio pieno di passione poteva cogliere e solo la mano di un fotografo esperto poteva restituire.
Orari: venerdì e sabato dalle ore 15 alle 19 - domenica e venerdì 2 giugno dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 19.
Biglietto principale presso la biglietteria di Palazzo Groma Losa, da euro 5 (ridotto 4).
Il biglietto dà diritto alla riduzione sulle mostre collaterali laddove a pagamento.
Biglietto ridotto: Soci Touring Club, Soci FAI, Soci WWF, Soci Legambiente, Soci Plein Air, Tessera Abbonamento Musei Torino e Piemonte, gruppi di almeno 12 persone, Amici di Castelli Aperti, Associazione Nazionali Alpini, possessori biglietto Giardino Botanico di Oropa (esibendo il biglietto di Selvatica presso il Giardino Botanico di Oropa verrà applicato uno sconto sull'ingresso).
Biglietto gratuito: under 25, studenti universitari con tesserino, disabili + 1 accompagnatore, insegnanti se accompagnano una classe, giornalisti con patentino, guide turistiche con patentino.
Possibilità di visite guidate su prenotazione.
Scuole: visite didattiche gratuite.

INFO
Palazzo Ferrero
Telefono 335 5945235
www.palazzoferrero.it
info@palazzoferrero.it
fino al 02 luglio 2017 -
1495661539128
1494072000000
Mostre
Biella, Palazzo La Marmora, corso del Piazzo 19

PRIMORDIALE: le sculture di Giuseppe Bartolozzi e Clara Tesi. Una personale di due scultori pistoiesi che usano il marmo bianco di Carrara come loro cifra artistica. Uova a tuttotondo e chiocciole, dalle evocazioni primordiali, popolano le loro opere. "...come nella musica, i due scultori, hanno trovato l'armonia nella realizzazione
dell'opera a quattro mani..." (Vittorio Sgarbi).
ALBERTO LA MARMORA: I disegni da fossili nel suo "Voyage en Sardaigne" 1857: Alberto Ferrero della Marmora (Torino 1789
- Torino 1863) è stato un generale, naturalista, cartografo e politico italiano. Alberto La Marmora fu legato da amicizia a Quintino Sella
con cui condivideva l'interesse per la geologia. Esposte a Palazzo La Marmora sono diverse tavole del "Voyage en Sardaigne" edito nel 1857.
Orari: venerdì e sabato dalle ore 15.30 alle 19 - domenica e 2 giugno dalle ore 10 alle 12.30 e dalle ore 15 alle 19.
Ingresso: intero 3 euro, ridotto 2 euro.

INFO
Palazzo La Marmora
Telefono 015 352533
www.palazzolamarmora.it
info@palazzolamarmora.it
fino al 09 luglio 2017 -
1495661539128
1494072000000
Mostre
Trivero, Casa Zegna, via Marconi 23

Mostra temporanea a cura di Maria Luisa Frisa.
Lavorazioni al limite per tessuti che ci accolgono e ci proteggono ed altri che diventano rivestimenti per oggetti fuori scala. Personaggi e giochi in una fantasmagorica interpretazione surrealista.
Sabato 6 maggio alle ore 15.00 l'inaugurazione  e, su prenotazione, dalle 15,30 alle 18 il laboratorio per bambini da 4 anni in su "Per un pelo…". 
La mostra è visitabile ogni domenica pomeriggio dalle ore 14 alle 18.
Ingresso: intero 3 euro, ridotto 2 euro (gratuito la prima domenica di ogni mese).

INFO
Casa Zegna
Telefono 015 7591463
www.fondazionezegna.com
archivio.fondazione@zegna.com
543 risultati - pagina 1 di 55