SANTUARI
NATURA - OASI ZEGNA

Giardino Botanico di Oropa


Se vi capita di vedere la peonia, il giglio martagone e l'arnica montana in compagnia della rosa rugosa della Cina, della primula himalayana, oppure della calluna, della campanula incisa o della stella alpina, probabilmente siete nel Giardino Botanico di Oropa.
Che non è la Torre di Babele dei vegetali, ma piuttosto un piccolo "feudo" del Regno delle Piante dove sono raccolti rappresentanti delle principali categorie utilizzate dai botanici per suddividere le oltre 250.000 specie diffuse sul nostro pianeta.
Nel Giardino Botanico di Oropa a 1200 m di quota, solo artificio, studio e cure costanti rendono possibile la difficile convivenza tra le specie di vegetali, sottospecie e varietà, all'interno di una superficie di 10.700 metri quadrati. Ricco di piante, ma anche di itinerari, spunti e attività per adulti e bambini, il Giardino di Oropa è visitato, tra maggio e settembre, mediamente da oltre 7.000 visitatori. Il Giardino si visita a piedi: è d'obbligo lasciare traffico, rumori e ansie ai parcheggi del Santuario, in prossimità della stazione della Funivia che porta al Mucrone.
Per il suo carattere dimostrativo e suggestivo, la struttura contribuisce ad avvicinare il pubblico al mondo delle piante e cerca di destare rispetto per la natura. Svolge attività di conservazione delle piante minacciate e porta avanti progetti di conservazione di specie a rischio, collaborando con la Banca del germoplasma vegetale della Regione Piemonte.

LE COLLEZIONI
Il Giardino Botanico di Oropa è gestito dal WWF Biellese su incarico del Comune di Biella dal 1998, i servizi sono assicurati dalla Coop. Clorofilla. Fa parte del Sistema delle Oasi WWF ed è inserito nell'elenco ufficiale delle aree di elevato interesse botanico (L.R. nr. 22/1983) della Regione Piemonte.
Al suo interno vengono coltivate circa 500 specie e varietà di piante. La suddivisione delle specie spontanee per ambienti rende facilmente osservabili, in un'area ristretta, gran parte della flora spontanea della Riserva di Oropa. Le collezioni di piante ornamentali alpine sono invece coltivate in roccere delimitate all'interno del Giardino: in questo modo, il visitatore potrà apprezzare la diversificazione del mondo vegetale sulle varie montagne del Mondo.

I PERCORSI
Lungo i sentieri del Giardino, non vi è solamente la possibilità di avvicinarsi alle piante, fiori e vegetali della Valle Oropa, ma anche apprezzarne le altre peculiarità. Con il materiale documentativo in distribuzione presso la biglietteria è infatti possibile seguire i percorsi autoguidati: Faggeta (basato sulle caratteristiche dell'albero più diffuso del biellese), Licheni (dedicato alla straordinaria simbiosi tra alghe e funghi), Rocce del Giardino (un'occasione per avvicinarsi alla geomorfologia della vallata, con esposizione delle principali rocce di Oropa), Piante in Evoluzione (mostra permanente e interattiva che descrive il lungo percorso evolutivo del mondo vegetale sul nostro pianeta) oppure il GiardinGiocando, per famiglie

INFORMAZIONI GENERALI
Come arrivare
Trasporti pubblici
Stazione di Santhià dalla linea Torino-Milano delle FS. Di qui con treno locale si raggiunge Biella, stazione San Paolo. Dal piazzale antistante la Stazione partono periodicamente dei bus che raggiungono il Santuario.
Per informazioni sugli orari:
Treni: F.S. 892021 www.trenitalia.it
Bus: A.T.A.P. Biella 015 84884 www.atapspa.it
Strade
Oropa si trova a 1200 metri di quota, a circa 12 chilometri da Biella.
Dal Casello autostradale A4 (Torino-Milano) di Santhià, seguire le indicazioni per Biella e Santuario di Oropa (circa 35 chilometri di percorso).
Il Giardino Botanico è posto a monte del complesso architettonico del Santuario mariano, alle spalle della Basilica Superiore, nelle vicinanze della Funivia Oropa-Mucrone.

ORARI DI APERTURA
Il Giardino Botanico di Oropa è aperto dal 1° maggio al 30 settembre
Maggio, giugno, settembre: da martedì a venerdì: 13.00 – 18.00
Sabato e festivi orario continuato 10.00 – 18.00
Luglio e agosto: tutti i giorni orario continuato 10.00 – 18.00
Per le scuole, su prenotazione, il Giardino può aprire anche al di fuori dei suddetti orari/mesi e le attività didattiche possono svolgersi anche presso le singole scuole.
 


Località: Provincia di Biella - Biella e Valle Oropa - Biella - Oropa
Altitudine: 1200 m.
Tipologia: natura
beni culturali, giardino
Contatti:

Giardino Botanico di Oropa (BI)
Località Oropa - 13900 Biella
Telefono: +39 015 2523058 / +39 331 1025960
Fax: +39 015 0996972
info@gboropa.it
www.gboropa.it